19/04/2018

by Alessandro Barbati

Un’eccellenza toscana, ed italiana, protagonista al Salone del Mobile di Milano. Si tratta dell’azienda Sbordoni Ceramica, storica realtà attiva nel panorama dell’arredo bagno, dal 1910, che in questi giorni espone all’interno del proprio stand (H38, Hall22) le maggiori novità, relative al settore. Tra queste c’è la serie “Romana”, disegnata negli anni Settanta e caratterizzata da uno stile rigoroso, con linee rette e decise. Colpisce subito per le proporzioni impeccabili e la coerenza delle forme. Uno stile pulito ed essenziale, esaltato da una gamma completa ed elegante. Per chi invece fa della ricercatezza il proprio “must”, apprezzando elementi più raffinati come il marmo, Sbordoni ha realizzato la serie “Michelangelo”, sintesi perfetta tra classico e contemporaneo; mentre per chi vuole unire la funzionalità ad elementi classici e ricercati, c’è la serie Palladio, con i mobili sinuosi e capienti. “Oggi il bagno ha cambiato completamente veste – afferma Vanni Fulgenzi, di Sbordoni – ed è passato da semplice luogo di servizio ad autentico spazio vivibile, ricco di arredi di design e stile, con una cura che in molti casi supera quella dedicata ad altri ambienti della casa, come la camera da letto o il salotto”. Tutte le informazioni relative ai prodotti Sbordoni si possono trovare sul sito www.sbordoniceramica.it

Share post with: